Drake International Film Festival 2008, Caserta

giugno 19, 2008 at 10:23 am Lascia un commento

Drake International Film Festival 2008

II Edizione – Dal 21 al 28 giugno 2008 – Caserta

Duel City – Crowne Plaza

Il meglio del cinema mondiale indipendente approda a Caserta che ospiterà da sabato 21 giugno

(inaugurazione alle ore 21 con il saluto della Giuria e la proiezione del film “Ho ammazzato

Berlusconi”) a domenica 28 giugno (serata di assegnazione dei premi condotta dalla splendida

Antonella Salvucci e dal cabarettista napoletano Francesco Albanese) la seconda edizione del

“Drake International Film Festival”, divenendo per otto giorni la capitale della settima arte.

8 pellicole in concorso, workshop, tavole rotonde, incontri con relatori, produttori, registi

e i cast dei film ma soprattutto visioni, visioni di film in anteprima italiana ed europea,

alcuni dei quali proprio grazie al DIFF hanno già trovato un distributore in Italia.

Questi i tratti salienti della kermesse ideata da Francesco De Lorenzo, noto regista e

produttore cinematografico, tenuta a battesimo lo scorso anno da una madrina d’eccezione:

Maria Grazia Cucinotta che negli ultimi anni, accanto alla carriera da attrice sta coltivando

con un certo interesse anche quella di produttrice cimentandosi in prima persona, con entusiasmo

e passione.

Il Drake International Film Festival – spiega il Presidente Francesco De Lorenzo –

conferma l’intento di promuovere la conoscenza e la diffusione sia del cinema digitale

(quindi opere girate direttamente in digitale, o lavori girati con tecniche convenzionali

e successivamente sviluppati con tecniche digitali) che del cinema indipendente internazionale

come espressione di arte, spettacolo e cultura.

Il cinema indipendente – continua il Presidente – è strumento di diffusione di idee e punti di

vista differenti, talora complementari, ma soprattutto rappresenta la possibilità per i cineasti

di esprimere la loro particolare visione del mondo attraverso scelte formali, contenutistiche e

produttive. Una possibilità che non sempre è data, e comunque non facilmente, quando il film è

solo il prodotto di una macchina complessa e spesso poco lungimirante dell’industria

cinematografica.

L’Off – Hollywood / Bollywood / ecc. , non necessariamente genera significati “contro” ma senza

dubbio “significati DIFFerenti” necessari per moltiplicare le possibilità di un cinema globale,

ed è proprio questo lo spirito del Drake International Film Festival, moltiplicare ed allargare

le visioni le visioni del Cinema.

L’altra direttrice che guida le scelte del Drake Int Film Festival è quella rappresentata dal

cinema digitale: un settore in costante e rapido sviluppo che consente a tantissimi cineasti e

artisti la possibilità di mettere alla prova le proprie capacità espressive, superando spesso

le regole produttive della cinematografia tradizionale nonché quelle narrative, consentendo

un’ampia sperimentazione della propria fantasia.

FILM IN CONCORSO

La II^ edizione del “Drake International Film Festival” apre il 21 giugno (alle ore 21)

con un film italiano:

“Ho ammazzato Berlusconi”, prodotto dalla indipendente “Collepardo film”. La morte di

Silvio Berlusconi viene descritta da un sofisticato effetto speciale grazie al contributo di

Sergio Stivaletti, uno dei maghi del settore, mentre i registi Gianluca Rossi e Daniele Giometto

hanno reso perfetta la scena clou del film in cui il Premier viene travolto dall’auto del

protagonista (Alberto Bognanni) mentre sta attraversando la strada.

Il regista spiega: “Il film non è una riflessione su Silvio Berlusconi, semmai una commedia

noir sul potere”. Nel film anche Andrea Roncato e Sabrina Paravicini.

“Ho ammazzato Berlusconi” è uno degli otto film in Concorso, gli altri sono:

“Egon & Donci” (domenica 22 giugno ore 21).

Dopo lo straordinario successo riscosso all’American Film Market di Los Angeles arriva in Italia

in anteprima assoluta al DIFF 2008 il nuovo film di Ádám Magyar. L’antica tradizione animata

dell’Ungheria, una delle migliori d’Europa, produce questo piccolo capolavoro interessante non

solo dal punto di vista delle tecniche digitali (si tratta del primo film ungherese

completamente realizzato con tecniche digitali/3D) ma anche perché costituisce una narrazione

stimolante ed alternativa sia alle “anime” giapponesi, sia ai film animati dal budget faraonico

di Hollywood. “Farewell Darkness” (Lunedì 23 giugno ore 21).

Il cinema americano affronta il trauma dell’Iraq. “Abbiamo molto da dire su quello che sta

succedendo nel nostro Paese oggi e non siamo stati reticenti nel film, anzi….le cose le abbiamo

dette a voce alta”, queste le parole del co-produttore David Bianchi.

“Sovia” (Martedi 24 giugno ore 17:30)

SOVIA è un’infermiera, ma commette un terribile errore nella corsia di emergenza dell’ospedale

in cui lavora e un paziente perde la vita. Nella notte le appare il paziente deceduto…

Il 24 giugno sarà sicuramente una giornata da non perdere per gli amanti del Cinema

Horror/Triller.

“Nympha” (Martedì 24 giugno ore 21).

Il nuovo film horror del promettente regista italiano Ivan Zuccon, già apprezzato da molti nel

claustrofobico e allucinato “Bad Brains” (2006) e nei precedenti “The Shunned House” (2003) e

“The Darkness Beyond” (2000). “Bhool Bhulayiaa” (Mercoledì 25 giugno ore 21).

“Dove c’è un regista di talento c’è un buon film”: Indian Film Review. Tra fantasmi e psichiatria

“Bhool Bhulaiyaa” esprime le contraddizioni ed il fascino dell’India contemporanea.

“Nosedive” (Giovedì 26 giugno pre 21).

Il film racconta della vita violenta di un giovane pusher in maniera suggestiva. Il regista

ungherese Erik Nov?k emoziona e colpisce cuore e stomaco come il primo Scorsese al quale rende

omaggio in più di una scena.

“Gandhi my Father” (Venerdì 27 Giugno ore 21)

Il 31 gennaio del 1948 moriva il Padre di un’intera nazione: il Mahatma Gandhi. “Nel 60°

anniversario della sua scomparsa – ha dichiarato il Presidente del Drake Francesco De Lorenzo

– abbiamo pensato fosse giusto rendere omaggio ad un piccolo grande uomo che senza violenza è

riuscito a rendere libera una nazione”.

*Sabato 28 giugno si terrà la Cerimonia di Premiazione e consegna premi condotta da Antonella Salvucci e Francesco Albanese.

Le proiezioni sono previste tutte per le ore 21 sul maxischermo del “Duel City” Corso Trieste 115,

Caserta, tra i più grandi d’Italia, il tutto per rendere ogni film davvero spettacolare.

Il cinema infatti è l’unica arte autenticamente collettiva e tecnologica ed in quanto tale

il DIFF ne comprende e condivide la natura consentendo la visione di tutte le pellicole in

linea con i più elevati standard tecnologici del momento. Le moderne tecnologie dei sistemi

Dolby System, Digital Vision, Super Vision System permetteranno al pubblico del Duel di

apprezzare le reali intenzioni dei registi.

GIURIE E PREMI

La Giuria Internazionale, comprendente personalità del cinema e della cultura, è composta da

Lloyd Kauffman (Presidente) – André Bennet – Keith Shiri – Rino Piccolo, e assegnerà i seguenti

premi:

– Premio DIFF 2008 per la migliore opera;

– Premio DIFF alla migliore regia;

– Premio DIFF 2008 per la miglior interpretazione femminile;

– Premio DIFF 2008 per la miglior interpretazione maschile;

– Premio DIFF per la migliore opera prima o seconda;

– DIFF Future per il miglior contributo espresso con tecniche Digitali;

– Premio Massimo Troisi ad un giovane attore o attrice emergente;

– Premio Make the DIFFerence ad un attore o regista che abbia fortemente contribuito ad

apportare significativi cambiamenti nel Panorama Cinematografico internazionale;

ITALIAN FILM MARKET

Nell’ambito del Drake International Film Festival, si svolgerà la seconda edizione

dell’Italian Film Market che nasce con l’obiettivo di dare spazio al fermento giovanile nei

confronti del cinema, agevolando gli scambi di progetti e lo sviluppo di una coscienza

cinematografica “indipendente” ancora allo stato embrionale.

“La sede ufficiale dell’Italian Film Market – spiega il Direttore Organizzativo, la Dott.ssa

Monika Tafuti – sarà al Crowne Plaza Hotel (Viale Lamberti – ex area Saint Gobain Caserta).

Si tratta di una splendida struttura alberghiera di nuova generazione, che ospiterà produttori,

cineasti, distributori e attori in un clima sereno e lontano dagli euforismi dei mercati maggiori

dove diventa complicato per i giovani trovare la giusta visibilità. L’Italian Film Market è il

progetto pilota del Drake International Film Festival, e quest’anno si arricchisce con workshop

davvero interessanti e sempre più volti al coinvolgimento dei giovani. Sicuramente la “piazza”

del Crowne Plaza, con la cupola a vetri più grande d’Europa, con i suoi salotti e le sue cascate,

è il luogo ideale per stabilire relazioni e contatti tra gli operatori del settore cinematografico”.

WORKSHOP

– 26 giugno 2008

Gli effetti speciali: un pilastro del Cinema digitale

Relatore – Danilo Del Monte – Fantastudio

– 27 giugno 2008

Cinema e territorio, finanziamenti locali e Film Commission

Relatore – Rino Piccolo – Latina Film Commission

– 28 giugno 2008

Le difficoltà del Cinema Indipendente: uno sguardo alla regia

Relatore – Jhon De Bellis – Regista

INCONTRI STAMPA APERTI AL PUBBLICO – CROWNE PLAZA

– 22 giugno 2008 11:30

Per il film “Ho ammazzato Berlusconi”

CATERINA ROGANI – Produttrice – Collepardo Film

GIAN LUCA ROSSI – Regista

ALBERTO BOGNANNI – Attore protagonista

ANDREA RONCATO – Attore

– 23 giugno 2008 11:30

Per il film “Farewell Darkness”

DAVID BIANCHI – Produttore

DANIEL J PICO – Regista

KEITH COMPTON – Attore

– 23 giugno 2008 17:30

Per il film “Egon & Donci”

ÁDÁM MAGYAR – Regista

GÁBOR BALÁZS – digital audio editing, sound effects

ZSOLT MACSINKA – typographic design

DÁNIEL MAGYAR – texture, concept arts

– 24 giugno 2008 11:30

Per il film “Nympha”

IVAN ZUCCON – Regista e coproduttore

CAROLINE DE CRISTOFARO – Attrice protagonista

ALESSANDRA GUERZONI – Attrice

IVO GAZZARRINI – Sceneggiatore

– 25 giugno 2008 11:30

Per il film “Sovia”

NICHOLAS GRAEBERT – Produttore

VERA HÜBNER – Attrice

– 27 giugno 2008 11:30

Per il film “Nosedive”

ERIK NOVAK – Regista

VERA BARANYAI – Attrice protagonista

BIGLIETTERIA

Dal 5 giugno è partita la prevendita dei biglietti (11 euro la singola proiezione) di questa

II edizione del Drake International Film Festival presso la biglietteria ufficiale sita in

Corso Trieste 115 – Duel City Caserta, e presso i punti vendita convenzionati.

PER L’ACQUISTO ONLINE: Call Center • Tel +39 08119565066

Internet: http://www.drakefilmfestival.orghttp://www.azzurroservice.net

– biglietteria@diffmail.org – abbonamenti@diffmail.org

PREZZO DEI BIGLIETTI: euro 11,00

****Le richieste d’accredito possono esser inviate direttamente dal sito http://www.drakefilmfestival.org

– area press – o contattando l’ufficio stampa della manifestazione.

INFO:

info@diffmail.org

pressoffice@diff2007.org

Annunci

Entry filed under: Uncategorized. Tags: , .

Ripartenze Inceneritore si/no.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: